Rotate device

Please rotate your device

Il problema non è un problema

I problemi non sono problemi, quello che manca è la capacità di risposta alle tensioni vitali.

Se avete letto qualcosa sul taiheki, vi renderete conto che l’esperienza prenatale non può essere modificata, e qualsiasi esperienza, a partire dal concepimento sarà segretamente incamerata nei nostri abissi. Ciò non toglie che le nostre 5 Osei, i nostri 5 preziosi movimenti vitali, “oliati” a dovere ci permettono di far fronte a qualsiasi esigenza vitale.

Ecco la spiegazione del titolo un po’ sibillino. Ci sono persone che, a parità di esperienze di vita e di infanzia, reagiscono alla vita in modo totalmente opposto. Un esempio ce lo offre il nostro organismo vivo e quando me ne resi conto si aprirono molte porte: il muco.

Chi ne soffre ha l’impressione che il muco si riproduca all’infinito in modo misterioso, in realtà è la reazione vitale immediata ad una sostanza assimilata non compatibile, il glutine per esempio. Basterebbe toglierlo e il muco sparirebbe, come se non fosse mai esistito. Questo ci dovrebbe far riflettere sull’indulgere eccessivo in terapie o ricerche personali che, come il muco, correrebbero il rischio di essere senza fine.

Alla prossima

Alberto