Crea sito
Now Reading
Ciao Katsumi…Continueremo

Ciao Katsumi…Continueremo

14 Aprile 2020. Katsumi Mamine si è spento questa mattina a Barcellona.

La notizia ci arriva dalla fondazione Seitai di Barcellona… L’attendevo da qualche mese.

Le persone quando si avvicinano alla morte perdono la loro forma, quelle più consapevoli hanno una luce diversa nello sguardo e quando ti parlano lo fanno direttamente all’anima.
L’ultima volta che l’ho incontrato dal vivo l’ho osservato molto…La sua  profonda concentrazione, quasi potesse isolarsi e concentrarsi sull’oggetto della sua osservazione, nonostante fossimo in una sala grande al museo di arte moderna di Barcellona intervenuti in molti a celebrare l’ istituzionalizzazione della Fondazione Seitai de Barcelona…E’ stata la sua occasione per passare il testimone…
Katsumi Mamine Miwa è un insegnante e un ricercatore, un piccolo grande uomo giapponese che ha saputo dedicare la sua vita alla ricerca e allo sviluppo di ciò che il suo maestro Haruchika Noguchi gli insegnò fin da bambino. Un uomo che ha celebrato il suo affetto e la sua riconoscenza al suo Maestro da cui è stato capace di staccarsi e prendere nuove strade. Un uomo modesto e determinato.

Questo per me il suo più grande insegnamento: Vivere la propria vita intensamente secondo la propria naturalezza, potersi specchiare e riconoscersi con TUTTO quello che c’è di noi stessi…
Se Haruchika Noguchi disse durante una sua conferenza trascritta sulla rivista Zensei…”se un vaso è rotto non è più integro (parlando dell’organismo delle persone)”

Katsumi rispetto a questo una volta mi rispose direttamente

Io -Ma se io sono un vaso rotto? Mi ci sento come posso fare, cosa? come?

K. -La vita aggiusterà, avanti!

Katsumi ha Ascoltato le nostre proposte sulla divulgazione culturale del Seitai, ci ha risposto condividendo le nostre perplessità, ci siamo confrontati e deciso di seguire la nostra strada, in autonomia con totale rispetto e riconoscenza e senza più affiliazioni nè atteggiamenti reverenziali di forma …
Ringraziamo Katsumi per il suo grande lavoro di ricerca scientifica e culturale.
Ringraziamo l’uomo che ci ha avvicinato tanto al Giappone quanto alla nostra Italia.
Ringraziamo la Cultura Seitai nella persona di Katsumi e di quanti hanno condiviso con noi lavoro, corsi, collaborazioni.

Ora continueremo con il ricordo della determinazione di Katsumi nel lavorare per il benessere totale dell’uomo e ogni altro essere vivente praticando Katsugen, Yuki, Gyoki ma prima di tutto UNA VITA PIENA e condividendo con quanti lo desiderano.

Ciao Katsumi e ancora Grazie!

continueremo

Clara
qui una bella intervista di Katsumi Mamine con un mini corso
qui la bibliografia

What's Your Reaction?
Depistado
1
Excited
0
Happy
0
Liado
0
Not sure
0
Scroll To Top